Domenica, 26 Maggio 2013 11:51

Il mare di Leuca: escursione il 16 giugno

Al mattino Il Ciolo, pomeriggio in barca per ammirare le grotte

Il mattino andremo alla  scoperta del  Ciolo: una profonda gola prodotta dall'azione erosiva dell'acqua nel suo percorso verso il mare. il nome deriva dalle gazze ladre, Ciole nel dialetto salentino, che abitavano il canale.
Si presenta come un profondo canyon, delimitato da alte e ripide pareti calcaree ricche di grotte, che delimita una piccola spiaggia ghiaiosa e una stretta insenatura. L'alto costone roccioso è ricoperto dalla vegetazione sempreverde della macchia mediterranea e da piante autoctone come il fiordaliso di Leuca e alcune specie di orchidee selvatiche. Sui costoni del canalone vi è la presenza di numerore grotte, protagoniste di ritrovamenti fossili e ceramici risalenti al Neolitico ed al Paleolitico.

Alla fine, chi vuole potrà fare il bagno nella caletta.... o uno spuntino in uno dei locali lungo le discese a mare...

Percorso di circa 3 km , si consigliano scarpe basse e comode, abbigliamento a cipolla e cappellino per il sole. Non adatto per chi ha anche minime difficoltà di deambulazione.

Poi  ci trasferiamo in macchina a Leuca dove, alle 14, saliremo in barca per ammirare le grotte di Leuca, sia quelle della costa orientale, più aspra, sia quelle del lato jonico, ugualmente belle e ben illuminate nel pomeriggio. Qualche nome: Grotte Cazzafri, Grotta del Morigio, Grotta del drago, Grotta dei giganti, Grotta delle tre Porte, Grotta del Presepe, Grotta del Diavolo.

Durata del giro in barca: tre ore circa inclusa pausa per bagno nelle acque del Capo...
Ovviamente se le condizioni del mare non lo permettessero l'escursione in barca non potrà essere effettuata

Per partecipare bisogna inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    entro la sera di giovedì 13 giugno, specificando il proprio recapito telefonico.
Non aspettate l'ultimo giorno: i posti sono limitati ....

Programma

Raduno: ore 7.45 in via Venezia, alle spalle del PalaMazzola
Partenza: entro le 8.00 (per arrivare alle ore 10 - circa - al Ciolo, a Gagliano del Capo)
Come sempre utilizzeremo "mezzi propri" mettendoci d'accordo per utilizzare il minor numero possibile di auto: chi non ha la disponibilità dell'auto avvisi al momento della prenotazione in modo da poterci organizzare.
Colazione al sacco

Contributi di partecipazione

euro 25 per i soci Legambiente e per i loro familiari.
euro 30 per i non iscritti all'associazione 
euro 20 per i ragazzi fino a 10 anni.

Per quanto ovvio, una volta confermato il numero dei partecipanti, dovremo provvedere al pagamento delle quote concordate per la guida e la barca: in caso di impossibilità a partecipare si è perciò comunque tenuti al versamento del proprio contributo di partecipazione



Legambiente, Circolo di Taranto - Via Temenide 30/A • Web Agency: Capera.it

Privacy Policy